Società dell'Apostrofo : verba non volant


mercoledì 7 ottobre 2020

STORIE DA UNA PICCOLA TERRA

Si inaugura oggi, con I PLUMCAKE DEL NONNO di Maria Mancino, la collana editoriale dell’Apostrofo: STORIE.

STORIE: un luogo dove si va con la memoria, e dove le parole diventano voce narrata.

MARIA MANCINO è nata a Campobasso nel 1965 ed è cresciuta a Matrice, paesino tra le colline molisane; si è poi trasferita a Imola, dove attualmente vive.
Scrive poesie fin da piccola. Afferma di pensare in versi anche quando non scrive. Appassionatasi alla narrativa, ha pubblicato racconti con le case editrici Negretto, FuocoFuochino e Fernandel.
Da Babbomorto Editore hanno visto la luce due sue raccolte poetiche: BIANCO SPINO e MANI D’ARGILLA, nonché il racconto UCCEL DI BOSCO.

"Maria ha mille facce ma tutte si mostrano dal lato buono.
[...] Nella scrittura Maria è vulcanica, travolge (letteralmente) riga su riga. I suoi personaggi, molti dei quali strampalati e fuori dal tempo, ti provocano, ti incitano a uscire dai luoghi comuni. Se li saprai seguire troverai sempre un modo diverso, e di certo migliore, di vedere le cose. " ( dalla prefazione del libro)






- Non so quante farfalle sono passate svolazzando, qualcuna posandosi sulla staccionata dove eravamo seduti, prima di riprendere il volo. 
Lui ha provato ad allungare la mano, come per afferrarne una, ma la farfalla era già scivolata via. -














Per chi fosse interessato ad acquistare il libro ( € 13.00 ), può contattare gli Apostrofi tramite la
mail:
compagniadellapostrofo@gmail.com